Home pageEnglishAziendaContattiNews

02 settembre 2013

FINANZIAMENTI A FONDO PERDUTO PER COMUNI E PROVINCE PER SMALTIMENTO AMIANTO

Nella conversione in legge per l’anno 2014, con modificazioni,  del “Decreto del fare”, art. 18 co. 8 decreto-legge 21 giugno 2013, numero 69, è contenuta l’autorizzazione alla “spesa di 150 milioni di Euro”, relativa all’innalzamento del livello di sicurezza degli edifici scolastici.

L’operato del governo premia l’insistenza con la quale, l’avvocato Ezio Bonanni, presidente nazionale Osservatorio Nazionale Amianto, che da tempo aveva già sollevato il problema della presenza di amianto nelle scuole, oltre che in altri edifici, luoghi pubblici e privati e stabilimenti, ne aveva chiesto la bonifica e la messa in sicurezza.

Per le suddette finalità, il co. 8 delega, fino al 31 dicembre 2014, a Sindaci e Presidenti delle Province interessati, il requisito di Commissari Governativi, con poteri derogatori rispetto alla normativa vigente.

Ricordiamo che i fondi stanziati sono senza obbligo di restituzione (a fondo perduto).

Per ulteriori informazioni in merito vi invitiamo a contattarci.








Lattoneria srl Stop Amianto
web design - DECODO